• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 27 Gen 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Hierro, José José Hierro: 'Gioia'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

José Hierro: 'Gioia'

Stampa PDF

José Hierro

Gioia



Giunsi attraverso il dolore alla gioia
Da esso ho saputo che l'anima esiste.
Per il dolore, là nel mio regno triste,
albeggiava un sole misterioso.

Era la gioia nel mattino freddo
e il vento folle e caldo che ti investe.
(L'anima che vide le primavere
verdi come d'incanto si spezzò.)

Ora la sento di più. Guardo al cielo
e mi risponde quando le domando
dopo il dolore per la mia ferita.

E mentre la mia mente si rischiara
prego le divinità della vita
per l'uomo che sono stato in tristezza.


(da 'Alegría', 1947)


[ FONTE ]


José Hierro del Real (Madrid, 3 aprile 1922 – Madrid, 21 dicembre 2002)


[ Premio Miguel de Cervantes 1998 ]


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI JOSÉ HIERRO ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information