• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Domenica 18 Nov 2018
You are here: Home
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Callimaco: 'Il cacciatore'

Stampa PDF

Callimaco

Il cacciatore



Il cacciatore sui monti bracca tutte le lepri
e cerca le impronte, in mezzo alla neve e alla brina,
di tutte le gazzelle, Epicide. Ma se gli dicono
"guarda, una bestia ferita", quella non la cattura.
Così è il mio amore: sa inseguire chi fugge,
sorvola su chi giace disteso davanti.


(dall' 'Antologia Palatina' - Libro XII – Traduzione di Filippo Maria Pontani)


[ FONTE ]


Callimaco (in greco antico Καλλίμαχος ὁ Κυρηναῖος, traslitterato in Kallímachos o Kyrenaíos) (Cirene, intorno al 310 a.C. – Alessandria d'Egitto, intorno al 240 a.C.)

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information