• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 28 Gen 2023
You are here: Home Opere La Verla mi sedusse corteggiandomi nel... Susana Cabuchi: 'La sera'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Susana Cabuchi: 'La sera'

Stampa PDF

Susana Cabuchi

La sera



È una sera
luminosa.
Tra le nuvole
si apre un occhio di luce,
quasi un'illustrazione
del catechismo.
Il mio cuore
si permette
come il vecchio e buio
albero del pepe,
un'innocenza
di foglie verdi.


[ FONTE ]


Susana Cabuchi (Jesús María, Córdoba, 1948 - Jesús María, Córdoba, 26 luglio 2022)

[ Poetessa argentina. Allieva di Alfredo Martínez Howard, divenne a sua volta insegnante di scrittura e partecipò al gruppo "Writer's Workshop" nei primi anni '70. Direttrice del Dipartimento di Lettere, Teatro e Storia fino al 1993. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information