• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 28 Gen 2023
You are here: Home Opere Vivi come sogno nel sonno dei miei occhi Billy Collins: 'Aggiunta'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Billy Collins: 'Aggiunta'

Stampa PDF

Billy Collins

Aggiunta



Quel che ho dimenticato di dirvi in quell'ultima poesia
se avete prestato un minimo di attenzione
è che l'amavo davvero allora.

La luce marittima negli ultimi versi
poteva sembrare artefatta,
falsa come ogni borioso sonetto italiano,

e lo stesso si poteva dire
dei fiori delle alte scogliere
che mi vantavo di averle messo nei capelli

e certo, delle molte lune immaginarie
che ho detto ruotavano sul nostro letto mentre dormivamo,
del cosmo racchiuso dalle pareti della stanza.

Ma la verità è che ci piaceva
fare lunghe passeggiate sulle spiagge ventose,
non le spiagge fra il mare di lei

e la terra simbolica di me,
ma le vere spiagge di conchiglie vuote,
mentre il sole sorge e l'acqua viene avanti e ritorna.


("Addendum", da 'Balistica', Fazi Editore, 2011 - Traduzione di Franco Nasi)


[ FONTE ]


William Collins, detto Billy (New York, 22 marzo 1941)

[ Poeta statunitense. Dopo aver insegnato Letteratura Inglese al Lehman College nel Bronx per oltre 50 anni, ora è in pensione. Le sue poesie raccontano con ironia la vita dell’America borghese e suburbana. ]


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI BILLY COLLINS ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information