• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 06 Giu 2020
You are here: Home Opere Vivi come sogno nel sonno dei miei occhi Claudio Malune: 'Fidati di queste braccia'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Fidati di queste braccia'

Stampa PDF

Fidati di queste braccia



Domattina verrai ad occhi chiusi,

e l'albore,

sentendosi punito

e sotto scherno,

tarderà ad alzar le membra

e con lui,

del giorno,

le dorate sacrali spoglie.

Fidati di queste braccia,

di questi incolpevoli refusi:

t'amo,

o forse no?,

mentirò in eterno!

A dorso d'un ciglio d'acqua,

o di un unicorno,

guarderò i tuoi occhi

e sarà come un momento

fra marito e moglie.

 

Domattina verrai,

e lo farai ad occhi chiusi:

lode a chi li aprirai,

a chi li coglie.


(Claudio Malune)




Foto: venaya, 'To Write Love On Her Arms'




Foto di: Laure Albin Guillot


Clicca qui sotto per vedere una galleria di opere di Laure Albin Guillot nella mia fan-page su facebook:

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information