• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 06 Giu 2020
You are here: Home Opere Vivi come sogno nel sonno dei miei occhi Claudio Malune: 'I tuoi occhi, ora che vivono d'eternità'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'I tuoi occhi, ora che vivono d'eternità'

Stampa PDF

I tuoi occhi, ora che vivono d'eternità



Sta nelle tue parole,

ma non son semplici parole.

L'esempio è il sole

che ti guarda e pensa,

paralizzato,

a come poter fingere ogni giorno

così immensa luce

e sfuggire,

contratto,

al dolore del miracolo

dei tuoi occhi che si chiudono

a meraviglioso incanto.

Dischiudi a rosa

le tue dita di lillà

e portami via da ogni posto

che non sia casa,

che le nuvole son fatte d'inchiostro

e caligine,

di memorie remote appese alle idee

e alle radici del mio tempo.


(Claudio Malune)




Giovanna Lei, foto ispirata alla poesia 'I tuoi occhi, ora che vivono d'eternità'




Giovanna Lei, foto ispirata alla poesia 'I tuoi occhi, ora che vivono d'eternità'

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information