• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 06 Giu 2020
You are here: Home Opere Vivi come sogno nel sonno dei miei occhi Claudio Malune: 'Il mare e tutti i suoi difetti'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Il mare e tutti i suoi difetti'

Stampa PDF

Il mare e tutti i suoi difetti



Ho letto nei tuoi occhi il mio futuro.

C'era scritto:

" Da una parte nasce il mare

e tutti i suoi difetti.

Prendili.

Dimenticati che hai pianto

e appendi quelle lacrime

attorno al tuo muro ".

 

Si può essere più cechi

che davanti a mille stelle?

O a mille fuochi accesi?

M'han confidato che sei piovuta

-senza parole-

da un grappolo di nuvole accorte:

dubito che il battito che sento in petto

sian tuoni o grida.

Io t'amo oltre ogni regola

della sorte.


(Claudio Malune)




Giovanna Lei, foto ispirata alla poesia 'Il mare e tutti i suoi difetti'

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information