• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Domenica 07 Giu 2020
You are here: Home Opere Vivi come sogno nel sonno dei miei occhi Claudio Malune: 'L’Ascensione del 18 giugno'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'L’Ascensione del 18 giugno'

Stampa PDF

L'Ascensione del 18 giugno


 

La fine del pensiero che non ha fine,

pur negandosi ad una fine che non lo aspetta,

da vincente,

mira alla sua gloria scivolando

ben oltre il conosciuto infinito,

di eterno in eterno.

Qualcuno in quella stanza svuotata d'ombre

ti ha pettinato i capelli

accorciandoli di una spanna almeno:

ricordo d'esserne stato testimone

una sola volta, ti guardavo con compassione

meditando una vita insieme:

troppo vivido per esser passato in

un'ora di sogno.

Troppo lucente.

Ma il crepuscolo del pensiero che non ha fine

non si accasa per nessuno.

Per nessuno frena la sua indole imperitura:

si diletta a perdurare quest'ora

in cui mi beo della pullulante infinità

che è la voce di Dio dalle mie parti:

un soffice, umile,

comodo domicilio nel tuo grembo

di ragazza morente.

 

(...Non è la durata del tempo che sconfina.

Non è la foga, l'armata,

il desiderio per un respiro che mi completi

di sapori o d'una luce più vicina:

mi sento come se ti avessi sempre per mano,

come se ogni tanto strofinassi gli occhi

e li riaprissi al tuo paesaggio, piano piano.

Non è il tempo che volutamente sconfina

sul tuo palmo di panno glabro;

sul cesto del pomeriggio scarico quant'ho dentro:

la voglia di accomiatarmi sulle tue labbra color cinabro.)


(Claudio Malune)




* 2009: Poesia pubblicata nell'Antologia del premio "Il Giro d'Italia delle Poesie in cornice" [ISBN: 978-88-6037-8712].




Scultura: Antonio Canova, 'Amore e Psiche' (1788-1793)


Clicca qui sotto per vedere una galleria di opere di Antonio Canova nella mia fan-page su facebook:

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information