• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 12 Ago 2020
You are here: Home Opere Vivi come sogno nel sonno dei miei occhi Claudio Malune: 'Ho il pudore d'amarti'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Ho il pudore d'amarti'

Stampa PDF

Ho il pudore d'amarti



Ho il pudore d'amarti,

ne ho messo le vesti con eleganza.

Mi struggo, qui,

martire e assente, tu dolce

in un altro posto

fra angeli e voti;

con un sorriso che mi distrae

dai tregua a mille e più moti,

a questa mia ora da penitente.

Hai il pudore d'amarmi,

il potere di ogni risposta.

Vèstiti dei miei occhi,

della mia pelle,

continua ad alienarmi,

togli le briglia e lasciati ad un flusso

che non ha sosta.

I pensieri fan più belle

le donne già belle!

La lontananza, così come la sento,

non è che un affollato reame:

è come l'ape che ronza,

sovrappensiero,

perduta nel desiderio di uno stame.


(Claudio Malune)




Immagine tratta dal film "2001: Odissea Nello Spazio" | 2001: A Space Odyssey | 1968, di Stanley Kubrick

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information