• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 06 Giu 2020
You are here: Home Opere Vivi come sogno nel sonno dei miei occhi Claudio Malune: 'Le quattro pareti celesti'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Le quattro pareti celesti'

Stampa PDF

Le quattro pareti celesti



Sposerò il tuo respiro

maritando le parole "io" e "sono"

ora che fragili si confondono.

Dal cemento dei versi

quattro mura ergeranno

per la dimora che fantasticavi

da bambina:

saran di baci le pareti all'interno,

di polvere e di stelle le finestre

al pianterreno,

di desideri reconditi

le aiuole tutte intorno.

Ali ghiacciate m'allerteranno

del tempo e delle stagioni,

e se non sarò caduto prima

che qualcun altro arrivi,

in braccio,

al suo interno,

ti ci porterò io.


(Claudio Malune)




[ GUARDA LA VIDEO-POESIA OMONIMA ]




Giovanna Lei, foto abbinata alla poesia 'Le quattro pareti celesti'




Digital Art: Neriak, 'Home Is Where The Heart Is'

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information