• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Giovedì 08 Dic 2022
You are here: Home Poesie d'Autore Bautista, Amalia Amalia Bautista: 'La luce del mezzogiorno'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Amalia Bautista: 'La luce del mezzogiorno'

Stampa PDF

Amalia Bautista

La luce del mezzogiorno



Né il tuo nome né il mio sono gran cosa,
solo qualche lettera, un segno
se li vediamo scritti, un suono
se qualcuno pronuncia assieme queste lettere.

Perciò non capisco molto bene quello che mi succede,
perché tremo o trasecolo,
perché sorrido o mi spazientisco,
perché faccio sciocchezze o divento così triste
se incontro le lettere del tuo nome.

Non è nemmeno necessario che nominino te,
di continuo nominano la luce del mezzogiorno,
la frutta, il paradiso
prima della cacciata.


(da 'Estoy ausente', 2004)


[ FONTE ]


Amalia Bautista (Madrid, 1962)

[ Poetessa spagnola. Laureata in Scienze dell'Informazione. Con un linguaggio colloquiale esprime una profonda ansia di assoluto, intesa come amore, soprattutto su temi erotici, dove indaga la passione e l'emozione. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information