• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Domenica 24 Gen 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Hikmet, Nazim Nazim Hikmet: 'Anima mia'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Nazim Hikmet: 'Anima mia'

Stampa PDF

Nazim Hikmet

Anima mia



Anima mia
chiudi gli occhi
piano piano
e come s'affonda nell'acqua
immergiti nel sonno
nuda e vestita di bianco
il più bello dei sogni
ti accoglierà

anima mia
chiudi gli occhi
piano piano
abbandonati come nell'arco delle mie braccia
nel tuo sonno non dimenticarmi
chiudi gli occhi pian piano
i tuoi occhi marroni
dove brucia una fiamma verde
anima mia.


(da 'Poesie d'amore', Mondadori, 2002 - Traduzione di Joyce Lussu)


[ FONTE ]


Nâzım Hikmet-Ran, in italiano spesso scritto Nazim Hikmet (Salonicco, 20 novembre 1902 – Mosca, 3 giugno 1963)


Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information