• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Martedì 14 Lug 2020
You are here: Home Raccolte Poetiche L'oceano che ci abita (2016) Claudio Malune: 'Planare sui corbezzoli'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Planare sui corbezzoli'

Stampa PDF
Planare sui corbezzoli



Poi mi svegliai,
madido di stelle.

Ricordi - ti dissi -
nel sogno incontrai per caso
un anziano me stesso, forse ottantenne.
Nel gelo di quell'incontro, in un'aria che
blandiva stupore raschiando la gola,
quasi impaurito gli chiesi:
- hai qualcosa per me, qualcosa da tenere
a mente per ogni alba che ancora ti strugge? -

Mi porse un appunto, la mano
tremolante; c'era scritto:

"Tienti stretto chi ti ama,
un'anima che ti prenda il cielo
e lo allatti col nettare di stelle."

I suoi occhi eran miele estratto dai favi,
nel palmo una nostalgia mesta,
un ricordo a planare sui corbezzoli
sopra un trono di ceppi di paglia.

Parlò, e quegli occhi mi parvero
mandorle dolci appena sgusciate. Disse:

"Accogli i fili della tua età pur se
così priva d'appartenenza; bevi a sorsate
i tramonti sul mare; non privarti mai del gusto
di contare al buio
le ore che ti separano da un bacio:
non lasciare che la rabbia ti uccida le labbra
ma continua a baciare, e amare, ama! -
benché saturo di mediocre spirito
sia il flusso di sentimenti inappagati.
Prenditi l'autunno dalla bocca della tua amata.
Lasciale tutta la primavera."

Scomparve regalandomi
un bisbiglio; quasi un eco sepolto:
"...e ricorda che anche le foglie che cadono hanno un nome.
Non aver timore di passarci leggero."

Sfumò
in una coltre di un novembre ventoso dove
in lontananza pareva accendersi un tepore
di candela, ed eri tu; così come se la tua bocca
fosse l'insenatura d’un cielo a torrente
dove abboccano solo comete e mimose,
mi parlasti:

"Ti prendi il mio cielo col nettare di stelle;
resto in piedi - sgomenta
abbracciata alla darsena."

Poi mi svegliai.
Madido di stelle.



(Claudio Malune)


Dipinto: Marc Chagall, 'Printemps au Pré'


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI MARC CHAGALL ]


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE POESIE DI MARC CHAGALL ]


xClicca qui sotto per vedere una galleria di opere di Marc Chagall nella mia fan-page su facebook:

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information