• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Lunedì 25 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Brambach, Rainer Rainer Brambach: 'Ci vorrebbe prudenza'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Rainer Brambach: 'Ci vorrebbe prudenza'

Stampa PDF

Rainer Brambach

Ci vorrebbe prudenza



Cosa ti spinge a scrivere versi?
Perché non vendi sale,
case, fucili o tabacco?

Ci vorrebbe prudenza, sai, perché presto
caleranno di nuovo i corvi – neri predicatori
dalla stridente voce – per gridare ai quattro venti
la tua miseria, mentre sereno in giro te ne vai.

Quando il ghiaccio penderà dalle fontane,
non avrai altra dimora che una sala d'attesa,
dove echeggiando in molte lingue
un'unica cosa sono arrivare e dirsi addio.


(da 'Cento anni di poesia nella Svizzera tedesca', Crocetti, 2013 – Traduzione di Annarosa Zweifel Azzone)


[ FONTE ]


Rainer Brambach, nato Reinhard Brambach (Basilea, 22 gennaio 1917 - Basilea, 14 agosto 1983)

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information