• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Venerdì 07 Ago 2020
You are here: Home Opere Vivi come sogno nel sonno dei miei occhi Claudio Malune: 'Il volo dell'embrione'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Il volo dell'embrione'

Stampa PDF

Il volo dell'embrione


 

La paura ha scelto un posto equivoco

dove imparare a nutrirsi.

Sento come un fuoco privo di

scintille e stille ardenti

che brucia e brucia i suoi lapilli

e zampilla, privo del vigore

che rade al suolo intere foreste

e mari di cedri imperiosi

sulle acque di aprile.

Lentamente vibri le tue mani

a darmi pietà sulle tempie,

accigliandoti: e mentre mi dici parole

che vivono di necessità,

ergendosi dalla terra come germogli

di una carestia appena passata,

solo allora mi alzo e rispondo

"Vieni... Vieni...

In un chiaror di luna ghiacciato

si scivola meglio

che dopo un pianto incessante

che c'ha inaridito l'iride...".


(Claudio Malune)




Disegno: TrollGirl, 'Burns'

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information