• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Domenica 09 Ago 2020
You are here: Home Raccolte Poetiche L'oceano che ci abita (2016) Daria Menicanti: 'Madame Centaure'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Daria Menicanti: 'Madame Centaure'

Stampa PDF

Daria Menicanti

Madame Centaure



Mansueta e pigra come lo è ogni femmina
se non ha liti in corso, Madame
Centaure per la piazza deserta
procede al trotto. Posa sul selciato
delicata gli zoccoli, lucendo
solleva impudica la coda di seta.
Sotto il sole d'agosto la città
per pochi superstiti improvvisa
tali eleganze, tali allucinazioni.


(da 'Ferragosto', Lunarionuovo, 1986)


[ FONTE ]


Daria Menicanti (Piacenza, 1914 – Mozzate, 4 gennaio 1995)

[ Poetessa, insegnante e traduttrice italiana. In lei si mescolano il registro sarcastico e ironico e quello più sottile della malinconia. Per Lalla Romano la sua era "una voce nuova, moderna e classica, per niente alla moda, ma libera e anche audace ". ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information