• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 16 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Larkin, Philip Philip Larkin: 'Amore'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Philip Larkin: 'Amore'

Stampa PDF

Philip Larkin

Amore



In amore la cosa più difficile
è essere egoisti a sufficienza,
è quella cieca determinazione
di sconvolgere un'altra esistenza
ad esclusivo tuo vantaggio. Certo
ci vuole un'alta dose d'impudenza.

Poi c'è il lato altruista dell'amore -
ma come puoi sentirti soddisfatto,
mettendo qualcun altro al primo posto
di modo che risulti tu il peggiore?
La mia vita è per me, sarebbe come
perdere il senso della gravità.

Pure, vizioso o virtuoso, l'amore
a quasi tutti gli uomini conviene.
Solo chi ha perso sangue trova che sia egoista
questa errata manovra di elusione;
quasi sempre è chi viene rifiutato
e, alla fine, ingannato.


(da 'Poesia', n° 294, Giugno 2014 - Traduzione di Silvio Raffo)


[ FONTE ]


Philip Larkin (Coventry, 9 agosto 1922 – Londra, 2 dicembre 1985)

[ Poeta, scrittore e critico musicale britannico. Esordì con "Il meno ingannato " nel 1955 rivelandosi poeta lirico moderno, esponente del cosiddetto "The Movement". Le sue poesie hanno un linguaggio diretto, colloquiale, senza oscurità, stile misurato e rifiuto del sentimentalismo. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information