• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Martedì 18 Gen 2022
You are here: Home Raccolte Poetiche Antologie Alfredo Veiravé: 'La mia casa è una parte dell'universo'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Alfredo Veiravé: 'La mia casa è una parte dell'universo'

Stampa PDF

Alfredo Veiravé

La mia casa è una parte dell'universo



Quelli che l'hanno vista dicono che la terra
è una sfera nello spazio, un pianeta
più piccolo
del pollice degli astronauti.
Non lo metto in dubbio perché ho visto le fotografie
e perché adesso sono a quasi mezzo pianeta da casa.
La cosa migliore di tutto ciò è che in questo pollice
anche la mia casa è una parte dell'universo.
Come può non esserlo se nel cortile
c'è un filodendro dalle foglie enormi e lombrichi sotto terra
buoni per la pesca, adesso che mi ricordo
l'odore delle felci contro il muro
il viso di Delfina o Federico tra gli alberi
e quel canarino che volò via una notte?


[ FONTE ]


Alfredo Veiravé (Gualeguay, 29 marzo 1928 - Resistencia, 22 novembre 1991)

[ Poeta e critico letterario argentino. Collaborò ai giornali El Territorio, La Prensa, La Gaceta e insegnò Lettere all'Università Nazionale del Nord Est. La sua poesia cerca, senza ledere l'emozione, di combattere lo spirito provinciale argentino e diluire la retorica di derivazione spagnola. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information