• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Domenica 17 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Hernanz Angulo, Beatriz Beatriz Hernanz Angulo: 'Inventa la sera la festa convulsa delle ombre'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Beatriz Hernanz Angulo: 'Inventa la sera la festa convulsa delle ombre'

Stampa PDF

Beatriz Hernanz Angulo

Inventa la sera la festa convulsa delle ombre



Inventa la sera la festa convulsa delle ombre.
Nelle pozze di luce batte i piedi lascivo il tempo.
Geometria di sole. La strada, turibolo di rumori,
- pelle di granito complice che i tuoi passi flagellano.

L'ora è tarda e rigata da chiari anelli di catene.

Ti vesti della nudità di tutti gli specchi,
senza altro addosso che una festa di chiarori.

Senza corde, mi lancio per la scala dei tuoi occhi.
Nei miei matura un tumulto di quadrivi.


(da 'La lealtad del espejo', 1993)


[ FONTE ]


Beatriz Hernanz Angulo (Pontevedra, 17 ottobre 1963)

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information