• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Lunedì 21 Set 2020
You are here: Home Poesie d'Autore López, Ángel García Ángel García López: 'Perversificazioni, 19'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Ángel García López: 'Perversificazioni, 19'

Stampa PDF

Ángel García López

Perversificazioni, 19



E mai penserò, quando sarò libero
dall'impossibilità di questo amore, che hai
gli occhi come gli uccelli
e un sesso nel quale mi rintanerei
a passare l'inverno.
Metterò un nastro
di seta sul cuore per non dimenticarmi
che devo dimenticare. E rendere possibile
l'impossibile. Perché sei
la cosa più bella, tra l'altro, di questo mondo.


(da 'Perversificaciones', 1990)


[ FONTE ]


Ángel García López (Rota, 1935)

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information