• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Venerdì 22 Ott 2021
You are here: Home Raccolte Poetiche L'oceano che ci abita (2016) Claudio Malune: 'Dio sa del mare. Il mare sa di te'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Dio sa del mare. Il mare sa di te'

Stampa PDF
Dio sa del mare. Il mare sa di te



Ti ho cercata, inseguita, avuta,
odiata e amata; neppure ancora
ti toccavo che già profumavi di
giorni futuri, di noi due innestati
assieme. Ti ho cercata. Percepivo
nel fiato caldo la febbre salire,
trascendere il viaggio, sentivo già
scendere di una spanna o due la mia
solitudine. Inseguita: m'accampavo
a ogni tramonto. Forse ero io quel
tramonto. Il pensiero innato di te e il
raggiungerti era il mio bivacco, la
coltre a tenda delle mie notti sempre
aperte. T'ho avuta: mai Natura fu più
verace sul mio corpo di uomo! Neppure
il timore della morte ha potuto distrarmi:
ogni lembo di pelle che m'hai concesso
è un punto annotato con affetto
sulla mappa mortale del mio esistere.
Odiata. Dopotutto siamo pagine
strappate con gioia o rancore dal
medesimo inedito tomo: ancora
incompleto, con capitoli scritti a lacrime,
alcuni dolcemente immortali, altri
più o meno acerbi, ancora precoci.
Infine t'ho amata.
Amata.
Dio sa del mare. Il mare sa di te.

Amarti.
Battello che mai più salpa dal porto
agrodolce della speranza, ma vela che
prende vento, controcorrente, dall'attracco
- senz'ancore - dei moli del nostro
vissuto.



(Claudio Malune)



* 2013: Poesia pubblicata nell'Antologia "I Poeti contemporanei, n° 172" (2013), curata dalla casa editrice Pagine s.r.l. di Roma.


Foto di: Jeff Charbonneau & Eliza French, dalla serie 'Massillon'


xClicca qui sotto per vedere una galleria di opere di Jeff Charbonneau & Eliza French nella mia fan-page su facebook:

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information