• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Martedì 29 Set 2020
You are here: Home Poesie d'Autore Thomas, Dylan Dylan Thomas: 'Distesi sulla sabbia'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Dylan Thomas: 'Distesi sulla sabbia'

Stampa PDF

Dylan Thomas

Distesi sulla sabbia


Distesi sulla sabbia, l'occhio al giallo
E al grave mare, beffiamo chi deride
Chi segue i rossi fiumi, scava
Alcove di parole da un'ombra di cicala,
Ché in questa tomba gialla di rena e di mare
Un appello al colore fischia nel vento
Allegro e grave come la tomba e il mare
Che dormono ai due lati.
I silenzi lunari, la marea silenziosa
Che lambisce i canali stagnanti, l'arida padrona
Della marea increspata fra deserto e burrasca
Dovrebbero curarci dai malanni dell'acqua
Con una calma d'un unico colore.
La musica del cielo sopra la rena
Risuona in ogni granello che s'affretta
A coprire i castelli e i monti dorati
Della grave, allegra, terra in riva al mare.
Fasciati da un nastro sovrano, sdraiati,
Guardando il giallo, facciamo voti che il vento
Spazzi gli strati della spiaggia e affoghi
La roccia rossa; ma i voti sono sterili, né noi
Possiamo opporci alla venuta della roccia,
E dunque giaci guardando il giallo, o sangue
Del mio cuore, finché la stagione dorata
Non vada in pezzi come un cuore e un colle.


(da 'Il mondo che respiro', 1939)


[ FONTE ]


Dylan Marlais Thomas (Swansea, 27 ottobre 1914 – New York, 9 novembre 1953)

[ Poeta gallese. Surrealismo, Simbolismo, Neoromanticismo, Modernismo risultano variegati nel suo corpus poetico senza però risaltare in quel suo modo di scrivere oscuro in cui morte, natura e amore si mescolano in un gioco di analogie e associazioni talora labirintiche e apertamente visionarie. ]


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI DYLAN THOMAS ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information