• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 20 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Gorga, Gemma Gemma Gorga: 'Assenza'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Gemma Gorga: 'Assenza'

Stampa PDF

Gemma Gorga

Assenza



Stanotte, mentre dormivo,
sei venuto a leggere i miei libri.
Non hai acceso la luce,
non ti sei seduto sul divano,
non ti sei tolto i guanti,
non hai fatto rumore nello scorrere le parole.
Però il tuo sguardo è rimasto attaccato alle pagine
come il segno quasi impercettibile del rossetto
su un bicchiere di cristallo di Boemia.
E così, notte dopo notte, la mia biblioteca e io
ci dissanguiamo di memoria,
senza che nessun medico possa diagnosticarne la causa.


[ FONTE ]


Gemma Gorga i López (Barcellona, 1968)

[ Poetessa catalana. Laureata in Filologia Spagnola, insegna all'Università di Barcellona. La sua poetica, iniziata con "Ocellania " nel 1997 e proseguita con la prosa poetica di "Libro dei minuti ", è un'ossessiva ricerca di costruzione sul disordine. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information