• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Domenica 28 Nov 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Andrade, Jorge Carrera Jorge Carrera Andrade: 'Biografia'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Jorge Carrera Andrade: 'Biografia'

Stampa PDF

Jorge Carrera Andrade

Biografia



La finestra nacque da un desiderio di cielo
e sul muro nero si posò come un angelo.
È amica dell'uomo
e portiera dell'aria.

Parla con le pozzanghere della terra,
con gli specchi bambini delle case
e con i tetti in sciopero.

Dall'alto, le finestre
orientano le folle
con le loro arringhe diafane.

La finestra principale
diffonde le sue luci nella notte.
Estrae la radice quadrata di una meteora,
somma colonne di costellazioni.

La finestra è il bordo della barca terrestre;
la cinge dolcemente una spuma di nuvole.
Il capitano Spirito cerca le isole di Dio
e gli occhi si lavano in azzurre tormente.

La finestra suddivide tra tutti gli uomini
un quarto di luce e un secchio d'aria.
Arata dalle nubi, è
la piccola proprietà del cielo.


[ FONTE ]


Jorge Carrera Andrade (Quito, 18 settembre 1902 – Quito, 9 novembre 1978)

[ Poeta, storico e diplomatico ecuadoriano. È considerato uno dei più originali poeti dell'America spagnola contemporanea. Le sue poesie presentano elementi di Simbolismo e Modernismo. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information