• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Giovedì 28 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Bertolucci, Attilio Attilio Bertolucci: 'Ma se al tramonto'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Attilio Bertolucci: 'Ma se al tramonto'

Stampa PDF

Attilio Bertolucci

Ma se al tramonto



Ma se il tramonto dura sulle cime
degli alberi che chiudono la pianura
soffocata da brume estive, il cielo
è una leggera arida spoglia inerte.

Eterno giorno, che cos’è la morte
quando sui visi radianti si posa
la maschera lucente
del tramonto lentissimo di luglio?

Non c'è memoria più, non c'è speranza
nel transito fatale del tempo.


(da 'Verso le sorgenti del Cinghio', Garzanti, 1993)


[ FONTE ]


Attilio Bertolucci (Parma, 18 novembre 1911 – Roma, 14 giugno 2000)

[ Poeta italiano. Le sue opere poetiche sono il risultato di una felice contaminazione tra eredità ermetica e capacità di tradurre ogni astratta eleganza in un discorso poetico naturale. ]


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI ATTILIO BERTOLUCCI ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information