• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Martedì 19 Gen 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Rilke, Rainer Maria Rainer Maria Rilke: 'La pantera'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Rainer Maria Rilke: 'La pantera'

Stampa PDF

Rainer Maria Rilke

La pantera

Nel Jardin des plantes, Parigi



Il suo sguardo, per lo scorrere continuo delle sbarre,
è diventato così stanco, che non trattiene più nulla.
E' come se ci fossero mille sbarre intorno a lui,
e dietro le mille sbarre nessun mondo.

L'incedere morbido dei passi flessuosi e forti,
nel girare in cerchi sempre più piccoli,
è come la danza di una forza intorno a un centro
in cui si erge, stordito, un gran volere.

Soltanto a tratti si alza, muto, il velo delle pupille.
Allora un'immagine vi entra, si muove
Attraverso le membra silenziose e tese
E va a spegnersi nel cuore.


(Traduzione di Gina Sfera)


[ FONTE ]


René Karl Wilhelm Johann Josef Maria Rilke, noto come Rainer Maria Rilke (Praga, 4 dicembre 1875 – Les Planches, 29 dicembre 1926)

[ Poeta, scrittore e drammaturgo austriaco di origine boema. È celebre soprattutto per le "Elegie duinesi " i "Sonetti a Orfeo " e "I quaderni di Malte Laurids Brigge ". La sua poesia, influenzata da Friedrich Nietzsche, vede una realtà senza consolazioni. ]


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI RAINER MARIA RILKE ]


[ GUARDA LA SCENA DEL FILM 'RISVEGLI', 1990, CHE CITA QUESTA POESIA ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information