• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Domenica 09 Ago 2020
You are here: Home Opere La Verla mi sedusse corteggiandomi nel... Claudio Malune: 'In memoria del tempo in cui stringerti era tutto'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'In memoria del tempo in cui stringerti era tutto'

Stampa PDF

In memoria del tempo in cui stringerti era tutto



Semmai le mie parole

dovessero un giorno caderti fra le ciglia,

o in fronte,

mentre pensi disattenta socchiudendo gli occhi

o in un momento qualsiasi di nostalgia,

spalanca la memoria

senza mai curarti del troppo traffico

che impazza,

che non c'è prezzo da pagare

per i momenti che credevi interrotti.

Che credevamo interrotti.

Apri alle onde,

di marea in marea,

seguile,

osservale mentre coprono

quel lento moto incestuoso

che consumano di giorno con l'oceano,

di notte con la terra salata.

Raccoglile,

semmai un giorno le mie parole

dovessero caderti fra le ciglia.


(Claudio Malune)




Dipinto: Georges Seurat, 'Una domenica pomeriggio all'isola della Grande-Jatte' (1886)


Clicca qui sotto per vedere una galleria di opere di Georges Seurat nella mia fan-page su facebook:

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information