• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 12 Ago 2020
You are here: Home Opere La Verla mi sedusse corteggiandomi nel... Claudio Malune: 'Io potrei aver amato i tuoi occhi tristi'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Io potrei aver amato i tuoi occhi tristi'

Stampa PDF

Io potrei aver amato i tuoi occhi tristi



E così ti sei fermata,

hai chiuso gli occhi tristi

e sei scomparsa,

stella fra le stelle.

Chi ti ha afferrata?

L'altra metà del torrente

allieta con comete floreali

la tua scomparsa,

che di soffioni s'è agghindata

la tua pelle,

d'allineamenti astrali s'è sparsa..

E così ti sei fermata?

Qualcuno deve averti amata,

amata sinceramente,

eppure nessuno può decidere

di sfuggire a quel richiamo forte

che sferza in modo impari la mente.

Ne sei attratta.

Queste stelle..

Quanta voglia abbiamo ancora

di sognare?

Quanta voglia abbiamo ancora

di desiderare?

Di guardarti planare,

bella fra le belle?


(Claudio Malune)




Foto: yardieLion, ':: Mind Evasion ::'




Dipinto di: Alex Gross


Clicca qui sotto per vedere una galleria di opere di Alex Gross nella mia fan-page su facebook:

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information