• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Domenica 09 Ago 2020
You are here: Home Opere La Verla mi sedusse corteggiandomi nel... Claudio Malune: 'La prima ora, di placida incoscienza'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'La prima ora, di placida incoscienza'

Stampa PDF

La prima ora, di placida incoscienza


 

Il capezzale mi stringe

e mi lega ad un mutevole dubbio

notturno:

fuggire dal sonno

e privarmi dell'incoscienza

del tuo lume

che l'animo cinge e all'animo si nega,

oppure privarmi del mare

ad occhi aperti

dove il pensarti è una coscienza desta

che m'accompagna

fin sui poggi dell'alloro diurno?

In dormiveglia,

se Dio me lo consente,

potrei sognarti e idealizzarti

con entrambi gli specchi della mente,

con costanza solenne,

in rispetto di chi non sente.


(Claudio Malune)




Foto: Alisa Zaytseva, 'Be still My Heart'




Manufatto in vetro di: Rengin Alkin


Clicca qui sotto per vedere una galleria di opere di Rengin Alkin nella mia fan-page su facebook:

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information