• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 12 Ago 2020
You are here: Home Opere La Verla mi sedusse corteggiandomi nel... Claudio Malune: 'L'ora che imbeve di refrigerio la penna'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'L'ora che imbeve di refrigerio la penna'

Stampa PDF

L'ora che imbeve di refrigerio la penna



Prima di andare

proverò a scrivere una lettera

che parli di mancanza.

Anche se non capirai,

lascerò che a dettarmela

siano il fresco di questa notte

e la tua dolcezza,

in docile e sottile alternanza.

Scriverò su una foglia di fico

e come penna una spiga d'avena

inchiostrata di resina,

di un pianto amico.

Chiederò gli spazi ai minuti della mezzanotte,

la punteggiatura alla brina,

le vocali agli spifferi nelle grotte

e le rime a te,

così lontana,

così fatalmente divina.


(Claudio Malune)




Dipinto: Rembrandt, 'Philosopher in meditation' (1632)


Clicca qui sotto per vedere una galleria di opere di Rembrandt nella mia fan-page su facebook:

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information