• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Domenica 09 Ago 2020
You are here: Home Opere La Verla mi sedusse corteggiandomi nel... Claudio Malune: 'Motivo d'onde'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Motivo d'onde'

Stampa PDF

Motivo d'onde



Finché ci saran letti di mare

dove poter decidere di scomparire,

saremo salvi da tutti

e da noi stessi.

Udii gemere castelli di foglie

quel dì di letargo,

li udii stridere,

soffrire;

di schiaffi dal divino incantatore

ne presi a iosa,

ne presi finché -spiacente- non glielo diedi.

Era il mio cuore,

il mio giovane cuore,

di lui s'invaghì

l'impostore in maschera:

mi privò d'amore

e lo diede in pasto a quel mare,

a quel vello d'acqua

più nero della sera.

Lì ti sfiorai la bocca

la prima volta.

Era la prima,

era la prima vera.


(Claudio Malune)




Foto: Marie Guillaumet, 'Freedom In Black And White 8'




Foto di: Maia Flore


Clicca qui sotto per vedere una galleria di opere di Maia Flore nella mia fan-page su facebook:

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information