• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Martedì 19 Nov 2019
You are here: Home Opere Da qui si passa per amore della quintessenza Claudio Malune: 'Ho ferito una stella (...e ora esisto)'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Ho ferito una stella (...e ora esisto)'

Stampa PDF

Ho ferito una stella (...e ora esisto)



Ho ferito una stella appena nascitura,

ho ferito la sua grazia donandole il rimpianto.

Ho strappato via con delicatezza il leggio

che fermava le pagine non ancora trascritte,

ho ferito una stella.

Non colpevoli furono le gioie o i dissapori,

le notti senza spine,

le dimostrazioni d'affetto:

ho infiammato il telo

che separava il pensiero dalla luce

e ora esisto,

incolpevole d'amore o di vergogna,

brillando qua dentro delle verità

un tempo tristemente appassite.



(Claudio Malune)




Foto: incolor16, 'Lost in You'

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information