• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Mercoledì 20 Nov 2019
You are here: Home Opere Da qui si passa per amore della quintessenza Claudio Malune: 'Se Icaro avesse imparato ad amare'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Se Icaro avesse imparato ad amare'

Stampa PDF

Se Icaro avesse imparato ad amare



Bocca di melograno,

acino di metà estate che sussurri sentimento

alle mie tempie,

senza terra da calpestare

per timore che il volo si spenga,

per pietà di quest'altra veste

che mi cela con distacco

-come fa una solitaria risposta-

mia amata, mia vestale,

impietosisci le mie radici

e dammi di che ardere

nell'eterno senza ritorno.

Se avessi fiato da parte,

fiato per respirarti,

stretto al tuo petto ancora vivrei,

fra le piume incollate al cielo

e il volo che le ha dimenticate.



(Claudio Malune)




Foto: shiek0r, '.icarus'

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information