• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Lunedì 25 Gen 2021
You are here: Home Raccolte Poetiche Fili d'Erba (Poesie 2004-2005) Claudio Malune: 'Ventre di nube'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Ventre di nube'

Stampa PDF
Ventre di nube



Nel lunedì che non ti aspetti t'accolga
così in bianco,
si abbandona nella stretta del
nevischio il frusciar dei peschi,
di fronte al vecchio ponte di pietra.

"..Non chiamarmi,
madre..
Non chiamarmi..."

Sfiorando le ali del
cuculo solitario, la
nube bluastra si
assenta dal chiarore
del campo
maculato.
Nel proprio
ventre nutre amore
per la pioggia e i
suoi aneliti, e per chi
la implora di amare il
Sole
ha solo parole
di diniego e
intangibile nitore.

"..Non chiamarmi,
madre..
Non chiamarmi ancora.
Non lasciarmi cadere..”



(Claudio Malune)


Tela di: Roman Opalka


xClicca qui sotto per vedere una galleria di opere di Roman Opalka nella mia fan-page su facebook:




Foto di: Hans Silvester


xClicca qui sotto per vedere una galleria di opere di Hans Silvester nella mia fan-page su facebook:




Immagine tratta dal film "Terminator 3 - Le Macchine Ribelli", 2003, di Jonathan Mostow


xClicca qui sotto per vedere una galleria di poster e recensioni di film nella mia fan-page su facebook:




Immagine tratta dal film "Scream 3", 2000, di Wes Craven


xClicca qui sotto per vedere una galleria di poster e recensioni di film nella mia fan-page su facebook:

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information