• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Giovedì 02 Lug 2020
You are here: Home Musica (Testi & Video) Francesco De Gregori Francesco De Gregori: 'Bellamore'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Francesco De Gregori: 'Bellamore'

Stampa PDF

Francesco De Gregori

Bellamore


Bellamore Bellamore non mi lasciare,
Bellamore Bellamore non mi dimenticare.
Rosa di primavera, isola in mezzo al mare,
lampada nella sera, Stella Polare.
Bellamore Bellamore, fatti guardare,
nella luna e nel sole fatti guardare.
Briciola sulla neve, lucciola nel bicchiere,
Bellamore Bellamore, fatti vedere.
E vieniti a sedere, vieniti a riposare,
su questa poltroncina a forma di fiore.
Questa notte che viene non darà dolore,
questa notte passerà, senza farti del male.
Questa notte passerà, o la faremo passare.
Bellamore Bellamore, non te ne andare.
Tu che conosci le lacrime e le sai consolare.
Bellamore Bellamore, non mi lasciare,
tu che non credi ai miracoli ma li sai fare.
Bellamore Bellamore, fatti cantare,
nella pioggia e nel sole, fatti cantare.
Paradiso e veleno, zucchero e sale,
Bellamore Bellamore, fatti consumare.
E vieniti a coprire, vieniti a riscaldare,
su questa poltroncina a forma di fiore.
Questo tempo che viene non darà dolore,
questo tempo passerà, senza farci del male.
Questo tempo passerà o lo faremo passare.



(Album: 'Canzoni D'Amore', 1992, di Francesco De Gregori)

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information