• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Giovedì 08 Dic 2022
You are here: Home Poesie d'Autore Eliot, Thomas Stearns Thomas Stearns Eliot: 'Il nome dei gatti'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Thomas Stearns Eliot: 'Il nome dei gatti'

Stampa PDF

Thomas Stearns Eliot

Il nome dei gatti





Dare un nome a un gatto è una faccenda particolare,
Tutt'altro che uno sport da incompetenti;

Penserete che io sia matto da legare
Se vi dico che un gatto ha TRE NOMI DIFFERENTI.

Primo, il nome che la famiglia usa di solito,
Come Pietro, Augusto, Gianni o Alonzo,

Come Vittorio o Giona, Baffo o Ippolito:
Tutti nomi comuni d'ogni giorno.

Ci sono nomi più ricercati, con un suono più fine,
Come Platone, Admeto, Elettra, Astolfo,

Sia per i signori che per le signorine:
Però tutti nomi comuni d'ogni giorno.

Ma un gatto ha bisogno di un nome speciale,
Un nome esclusivo, più meritorio,

Altrimenti come potrà la coda inalberare
O sollevare i baffi o compiacere il suo orgoglio?

Di questo tipo di nomi ve ne cito qualcuno,
Come Munkustrap, Quaxo o Caricopatto,

Come Bombalorina, o Jelliloruno:
Nomi che appartengono sempre a un solo gatto.

Ma al di là di questi c'è un nome sottile,
E si tratta del nome che non indovinerete mai;

Il nome che nessuna indagine umana può scoprire:
MA IL GATTO STESSO LO SA, e non rivelerà mai,

Quando vedete un gatto in profonda meditazione,
È sempre, sappiate, per la stessa ragione:

La sua mente è rapita in estatica contemplazione
Del pensiero, del pensiero, del pensiero del suo nome:
Il suo ineffabile effabile
E ffineffabile

Profondo e inscrutabile singolo Nome.


Thomas Stearns Eliot, conosciuto anche come T.S. Eliot (Saint Louis, 26 settembre 1888 – Londra, 4 gennaio 1965)

[ Poeta, saggista, critico letterario e drammaturgo statunitense naturalizzato britannico. Premiato nel 1948 con il Premio Nobel per la Letteratura, è stato autore di diversi poemi, alcuni dei quali destinati al teatro: 'Il canto d'amore di J. Alfred Prufrock', 'La terra desolata', 'Quattro quartetti' e 'Assassinio nella cattedrale'. ]


[ Premio Nobel 1948 ]


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI THOMAS STEARNS ELIOT ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information