• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Domenica 02 Ott 2022
You are here: Home Poesie d'Autore Arapi, Fatos Fatos Arapi: 'Non odiarmi'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Fatos Arapi: 'Non odiarmi'

Stampa PDF

Fatos Arapi

Non odiarmi



Noi due eravamo un tempo
come cielo e mare:
se uno si rannuvolava, l'altro si oscurava,
se uno schiariva, l'altro tornava azzurro.
Io e te eravamo un tempo
come due ceppi sul fuoco:
separati ci siamo spenti,
uniti divampavamo.
Ma quanto presto l'amore
si è trasformato in odio...
Non odiarmi...


(da 'Poesie e versi', 1966)


[ FONTE ]


Fatos Arapi (Zvërnec, 19 luglio 1930 – Tirana, 11 ottobre 2018)

[ Poeta, romanziere, traduttore e giornalista albanese, considerato il più importante poeta del Novecento in patria. Dal 1973, dopo le critiche del regime al "Dramma di un anonimo partigiano ", non pubblicò più fino al 1989. ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information