• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Domenica 24 Gen 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Hikmet, Nazim Nazim Hikmet: 'La tua nostalgia'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Nazim Hikmet: 'La tua nostalgia'

Stampa PDF

Nazim Hikmet

La tua nostalgia



La tua nostalgia, la tua mancanza, la tua assenza,
l’ho sentita nella carne del mio cuore,
ho provato un dolore come se mi fossi scottato,
il dolore man mano è aumentato,
man mano si è fatto più profondo,
fino a diventare così insopportabile
che avrei potuto soffocarti per salvarmi da te
perché così tanto io ti amo.


(Prigione di Bursa, 25 febbraio 1943)


Nâzım Hikmet-Ran, in italiano spesso scritto Nazim Hikmet (Salonicco, 20 novembre 1902 – Mosca, 3 giugno 1963)


Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information