• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Sabato 16 Ott 2021
You are here: Home Poesie d'Autore Crane, Hart Hart Crane: 'Leggenda'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Hart Crane: 'Leggenda'

Stampa PDF

Hart Crane

Leggenda



A Waldo Frank

Silenti come si crede che sia silente uno specchio
le realtà nel silenzio si tuffano, vicino...

Non sono ancora pronto al pentimento;
né ad accendere rimpianti. Poiché la falena
altro non curva che la fiamma
immobile implorante. E i baci tremolanti
nei fiocchi bianchi che cadono, — sono
le sole cose, fra tutte,
che abbiano valore.

Si possono imparare —
questa scissione, questo bruciare,
ma solo da chi intenda
di nuovo consumarsi.

Due volte e ancora due volte
(ancora il fumante souvenir,
eidolon sanguinante!) eppure ancora.
Finché la logica splendente sia
vinta senza sussurri, come
si crede sia uno specchio.

Poi goccia a goccia caustica un perfetto pianto
come da uno strumento a corda leverà un'armonia costante, —
un salto inesorabile per tutti quelli che spingono
la leggenda della loro giovinezza nel pieno del meriggio.


Harold Hart Crane -Hart era il nome della madre da nubile- (Garrettsville, 21 luglio 1899 – Florida, 27 aprile 1932)

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information