• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Giovedì 08 Dic 2022
You are here: Home Poesie d'Autore Kerouac, Jack Jack Kerouac: '33esimo refrain'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Jack Kerouac: '33esimo refrain'

Stampa PDF

Jack Kerouac

33esimo refrain



Una vasta caverna, uh?
Mi fermo e salto in altro campo
E voi vi trascinate
Come prigionieri giapponesi
In Salt Lake Cities
Nel disastro delle fogne
di San Francisco.
"Un esploratore di cuori e città"
"Uno sballato schifoso
Che ha scoperto
che l'essenza della vita
si trova solo nella pianta di papavero
con l'aiuto dell'odio
il tossicomane esplora
il mondo daccapo
e crea un suo mondo
a sua immagine
con l'aiuto di Madama
Papavero
Sono un idealista
che ha superato
il mio idealismo
non ho niente da fare
per il resto della vita
tranne che farlo
e il resto della vita
per farlo".


(da 'Refrain', Guanda, 1978 – Traduzione di Carlo Alberto Corsi)


Jean-Louis Lebris de Kérouac, meglio conosciuto come Jack Kerouac (Lowell, Massachusetts, 12 marzo 1922 – St. Petersburg, Florida, 21 ottobre 1969)

[ Poeta, scrittore e pittore statunitense. È considerato uno dei "padri" del movimento "Beat", di cui scrisse il romanzo-manifesto "Sulla strada ". ]


[ CLICCA QUI PER LEGGERE ALCUNE CITAZIONI DI JACK KEROUAC ]

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information