• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Venerdì 07 Ago 2020
You are here: Home Opere Il profumo dell'olio dei pini Claudio Malune: 'Le ceneri di Giacobbe'
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Claudio Malune: 'Le ceneri di Giacobbe'

Stampa PDF

Le ceneri di Giacobbe



In qualunque era io ti colga,

tenera spiga di segale,

in qualunque era io ti colga

avrò negli occhi il timido tramonto di Dio

ad irradiar le mie terrazze di cielo,

e con questi occhi di tenebra

poterti giorno e sera benedir di luce

e così per sempre amarti.

 

Stelo,

soffio di brina sulle spelonche erte

del Gennargentu,

mio seme d'essenza,

le terre brune ricoprono l'orto

incolto

di soffiati lamenti,

eppure Lei è lì,

fedele nel candore dei raccolti,

amata dai poggi,

velata di muschio

sulle mie bianche fumate ceneri,

Lei è lì che piange sommessa,

intingendo di dorate stelle

le mie sottili radici scoperte.



(Claudio Malune)




Dipinto: Hieronymus Bosch, 'Trittico del Giardino delle delizie' (1480-1490)


Clicca qui sotto per vedere una galleria di opere di Hieronymus Bosch nella mia fan-page su facebook:




(Video game: 'Le Ceneri Di Ariandel' | Ashes Of Ariandel | (2016), DLC di 'Dark Souls III', 2016, sviluppato da FromSoftware)




(Video game: 'The Ringed City' (2017), DLC di 'Dark Souls III', 2016, sviluppato da FromSoftware)

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Pinterest, Google, etc. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi l'Informativa sull’uso dei Cookie. Informativa Privacy e uso Cookie.

Accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Information